LA FRANCIA CELEBRA IL PRIMO C-130J SUPER HERCULES

L'Aeronautica Francese riceverà un totale di quattro C-130J entro il 2019.

Francia riceve primo C-130J Hercules
La Francia dà il benvenuto al primo C-130J Super Hercules

ORLÉANS, Francia, 15 gennaio 2018  - Il ministro delle forze armate francesi Florence Parly ha accolto ufficialmente il primo velivolo C-130J Super Hercules destinato alla 62st Transport Wing dell'Armée de l'Air con una cerimonia che si è svolta oggi presso Orléans -Bricy Air Base. All'evento hanno partecipato anche funzionari governativi di Francia e Stati Uniti, insieme a rappresentanti di Lockheed Martin.

La Francia riceverà un totale di quattro velivoli Super Hercules: due C-130J-30 da trasporto e due KC-130J da rifornimento in volo, acquisti attraverso il Foreign Military Sales (FMS) del governo degli Stati Uniti, con consegne entro il 2019. Il primo dei quattro velivoli (un C-130J-30) è stato formalmente consegnato alla Francia a dicembre 2017 presso lo stabilimento Lockheed Martin di Marietta, Georgia. Lo stesso velivolo ha effettuato il suo primo volo il 22 novembre 2017.


La Francia ha acquistato i suoi primi C-130H nel 1987 ed i nuovi C-130J opereranno all'interno della flotta di Hercules già esistente.

La Francia è il 17° Paese ad aver scelto il C-130J per le operazioni di trasporto. Il C-130J Super Hercules è l'airlifter tattico più avanzato attualmente in commercio, capace di offrire alte prestazioni e funzionalità avanzate unitamente ad un'ottima di versatilità, necessaria per operare nei moderni teatri operativi in continua evoluzione.

Testo: Matteo Sanzani
Fonte: Lockheed Martin

Nessun commento

Powered by Blogger.