PRECIPITA UN MIG-21 LANCER RUMENO

Il velivolo stava rientrando da una missione di addestramento ed ha accusato un guasto al motore.

MiG-21 Lancer dell'Aeronautica Rumena

12 Giugno 2012 - Un MiG-21 Lancer dell'Aeronautica Militare Rumena è precipitato alle ore 11.15 di oggi nel villaggio Nazarcea, situato nei pressi della base aerea di Mihail Kogalniceanu.

Il Tenente Comandante Adrian Stancu, si è ejettato dal velivolo durante la manovra di atterraggio.

Il pilota è cosciente ed è in condizioni stabili, dopo aver ricevuto il primo soccorso sul posto, è stato trasportato per via aerea al County Hospital Constanta.

Il velivolo, appartenente alla 86a base aerea di Fetesti, intitolata al tenente aviatore Gheorghe Mociornita, è decollato intorno alle ore 10.00 dalla base aerea di Mihail Kogalniceanu per eseguire una missione di addestramento nel corso dell'esercitazione "Thracian Eagle 2017", che si sta svolgendo congiuntamente all'Aviazione Bulgara.

Dopo aver terminato la missione, il pilota, in fase di atterraggio, ha segnalato un guasto al motore ed un deterioramento dei parametri operativi che lo hanno costretto ad ejettarsi prima dello schianto avvenuto al di fuori di centri abitati.

L'incidente è ora oggetto di indagine da parte del procuratore militare, secondo le procedure di legge, e le circostanze dell'incidente saranno esaminate da una commissione nominata dal Capo di Stato Maggiore dell'Aeronautica Militare Rumena.

Di: Matteo Sanzani

Nessun commento

Powered by Blogger.