COLLABORAZIONE TRA AERONAUTICA E PROTEZIONE CIVILE NELLA LOTTA AGLI INCENDI

L’Aeroporto di Decimomannu ha prestato supporto ad un velivolo Canadair impegnato nello spegnimento di un incendio in Sardegna.

Canadair CL-415

Nei giorni scorsi l’aeroporto di Decimomannu, sede del Reparto Sperimentale Standardizzazione al Tiro Aereo, ha fornito supporto e assistenza ai Vigili del Fuoco (Dipartimento della Protezione Civile), impegnati con un velivolo Canadair CL-415 nello spegnimento di un incendio che ha interessato oltre quattrocento ettari di pascolo, macchia, rimboschimento e bosco nel territorio di Villa Sant’Antonio e le pendici del Monte Grighine (Sardegna).

Il personale dell'Aeronautica Militare ha rifornito di carburante e prestato assistenza al velivolo nel tempo più rapido possibile, riducendo così al minimo i tempi d’intervento sulle aree minacciate dal fuoco.


L’attività di spegnimento dell’incendio ha richiesto anche l’intervento di un secondo velivolo decollato dall’aeroporto di Trapani.

Il compito del Reparto Sperimentale Standardizzazione al Tiro Aereo (RSSTA) di Decimomannu è quello di garantire il supporto tecnico e logistico ai Reparti di Volo dell’Aeronautica Militare in attività di addestramento al tiro aereo. La particolare ubicazione geografica della Base ed il livello di prontezza operativa, identificano l’Aeroporto di Decimomannu quale punto di riferimento per i supporti in favore della popolazione Sarda.

Fonte, Immagini: Aeronautica Militare

Nessun commento

Powered by Blogger.