CH47 DELL'AVES RECUPERA I RESTI DELL'ELICOTTERO DEL 118 PRECIPITATO

La natura dei resti e le condizioni meteo hanno complicato le operazioni.

CH47 AVES recupera resti elicottero del 118

Nella mattina del 4 Febbraio scorso un team dell'Esercito Italiano a bordo di un CH-47, decollato dall'aeroporto militare di Viterbo, ha recuperato il relitto dell'elicottero del 118 precipitato a Campo Felice lo scorso 24 gennaio (Leggi la notizia).

Il recupero, disposto dalla Procura della Repubblica dell'Aquila, si è rivelato piuttosto complicato a causa delle avverse condizioni meteo e dalla natura dei resti dell'elicottero; essendo disgregato in più tronconi, non rientravano in un carico standard.


I piloti e tecnici di bordo del CH47, guidati da terra dai militari del soccorso alpino della Guardia di Finanza, hanno trasportato tramite un particolare sistema di imbracature il relitto fino a valle presso la statale provinciale SP696 a quota 1400 mt.

I resti dell'elicottero sono stati trasportati in località riservata a cura dei Vigili del Fuoco.

Fonte e Immagini: Ministero della Difesa

Nessun commento

Powered by Blogger.