GLI EUROFIGHTER ITALIANI ALLA DACT 2017

Alcuni Eurofighter Typhoon del 36° Stormo sono attualmente impegnati in combattimenti aerei simulati durante la Dissimilar Air Combat Training.

Eurofighter del 36° Stormo Aeronautica Militare

In questi giorni gli Eurofighter dell'Aeronautica Militare sono rischierati presso la base aerea di Gando, Gran Canarie, per prendere parte alla Dissimilar Air Combat Training - DACT 2017.

La DACT è un’esercitazione annuale guidata dall’Air Combat Command (Mando Aéreo de Combate - MACOM) dell’Aeronautica Spagnola che coinvolge diversi assetti NATO.

Alcuni velivoli F-2000A Typhoon del 36° Stormo di Gioia del Colle (BA) stanno attualmente prendendo parte all'esercitazione insieme ad Eurofighter ed EF-18 Hornet dell'Ejército del Aire ed un AWACS della NATO. Inoltre un reparto SAR (Search and Rescue) è presente sul luogo per garantire le operazioni di salvataggio qualora necessario.

Gli Eurofighter italiani avevano di recente visitato la base aerea di Gando durante la EAG (European Air Group) che si è svolta nello scorso mese di Ottobre. Per l'occasione quattro velivoli appartenenti al 37° Stormo di Trapani-Birgi si erano prontamente rischierati presso la base spagnola grazie anche al supporto dei tanker KC-767A del 14° Stormo di Pratica di Mare.




Dopo una prima fase pratica, l’esercitazione è ora nella sua fase decisiva; i piloti di caccia sono coinvolti in simulazioni di combattimento aereo in “vecchio stile”, vale a dire in modalità visiva, tornando al tempo in cui la capacità di abbattere il nemico con un missile a 50 km di distanza era solo fantasia.



Questo tipo di combattimento è essenziale per formare i piloti alla rapidità delle manovre; occorre anticipare i movimenti dell’avversario e conoscerne le caratteristiche.

Lo scopo della DACT è infatti quello di aumentare il livello di prontezza al combattimento aria-aria dei piloti spagnoli e di tutti quelli provenienti dai gruppo volo “stranieri”.

Autore: Matteo Sanzani
Testo e Immagini: Ejercito del Aire

Nessun commento

Powered by Blogger.