VOLA IL SECONDO ADDESTRATORE T-50A

Il 26 luglio scorso presso lo stabilimento di Fort Worth (Texas), Lockheed Martin e Korea Aerospace Industries hanno completato con successo il volo di prova iniziale del secondo T-50A assemblato a Sacheon, Corea del Sud. Il T-50A è il velivolo offerto all’USAF nell'ambito del programma T-X come possibile sostituto dell'attuale addestratore T-38.


"Ora abbiamo due aerei in volo a dimostrazione dei progressi sul progetto, siamo in fase di completamento del centro assemblaggio e formazione a Greenville, Carolina del Sud", ha detto Doug Batista, Lockheed Martin T-50A Program Manager. "Siamo sulla buona strada per aggiudicarci il contratto dell’USAF grazie ad un efficiente linea di produzione e buona capacità di formazione a terra."


Il T-50A si basa sul patrimonio ampiamente collaudato dell’attuale T-50 che vanta oltre 100 velivoli all’attivo con 100.000 ore di volo e più di 1.000 piloti addestrati, è l'unica offerta che soddisfa tutti i requisiti del programma T-X con il minor rischio di sviluppo, nel minor tempo di fornitura ed a prezzi contenuti. Il velivolo possiede tutte le prestazioni e capacità necessarie per formare i piloti destinati ai caccia di quinta generazione F-22 ed F-35.


Il programma prevede inoltre un innovativo sistema di addestramento a terra in grado di riprodurre molto fedelmente tutte le fasi di volo.
Lockheed Martin ha completato il test di volo sul primo velivolo lo scorso 2 giugno a Sacheon.

Fonte e Immagini: Lockeed Martin

Nessun commento

Powered by Blogger.