JESOLO EUROPEAN AIRSHOW 2013

I velivoli dell'Aeronautica Militare e di numerose forze aeree straniere hanno regalato due giorni di grande acrobazia al numeroso pubblico presente.

Eurofighter Typhoon Reparto Sperimentale Volo RSV

Nelle giornate del 31 agosto e 1 settembre la città di Jesolo (VE) ha ospitato la più grande manifestazione aerea d'Italia: lo Jesolo European Airshow, un evento promosso dal Comune di Jesolo e dal locale Club Frecce Tricolori in collaborazione con l’agenzia Prima Aviation.

Durante le due giornate il pubblico ha potuto ammirare numerosi velivoli dell’Aeronautica Militare Italiana, dalle Frecce Tricolori, ai numerosi velivoli del Reparto Sperimentale Volo: Eurofighter, Tornado, AMX, MB-339CD, C-27J ed nuovo elicottero HH-139A, accompagnati da numerosi ospiti stranieri.

Le forze aeree oltreconfine sono intervenute con la Pattuglia Acrobatica Francese, il PC7 Team e l’elicottero Super Puma svizzeri, il JAS-39 Gripen Ungherese e l’F-16 Demo Team belga. Non sono mancati gli apporti dell’aviazione civile con passaggi in formazione di Wefly Team e Blue Voltige, del sorvolo di un M-346 proveniente dagli stabilimenti di Alenia Aermacchi ed il sempre spettacolare Francesco Fornabaio con il suo Extra 300 Breitling.

La RAI ha trasmesso con una lunga diretta tutto l’evento, gli ospiti presenti in studio hanno commentato e spiegato al pubblico televisivo ruoli e specifiche dei velivoli presenti ed il lavoro che ogni giorno svolge l'Aeronautica Militare. Non è mancata neppure la mostra statica: in Piazza Brescia erano presenti un velivolo AMX, un velivolo a pilotaggio remoto Predator ed il simulatore dell’MB-339.

Blogbeforeflight.it desidera ringraziare il Club Frecce Tricolori di Jesolo per l’opportunità concessa di seguire l’evento in prima linea.









Testo e Foto: Matteo Sanzani

Nessun commento

Powered by Blogger.