GLI ELICOTTERI UH-90 DELL’AVES RAGGIUNGONO LE 3000 ORE DI VOLO IN AFGHANISTAN

Durante una missione di ricognizione aerea sui cieli di Herat, gli elicotteri UH-90 dell’Esercito Italiano hanno raggiunto l’importante traguardo.


Gli UH-90 dell'AVES raggiungono le 3000 ore di volo

Nel mese di gennaio gli elicotteri UH-90 dell'Esercito italiano hanno raggiunto il traguardo delle 3000 ore di volo in Afghanistan, durante una missione di ricognizione aerea sopra la zona di Herat. Gli elicotteri multiruolo UH-90 del Task Group "Fenice", in servizio con TAAC-W (Train Advise Assist Command - West), hanno raggiunto questo importante risultato in soli quattro anni dal loro arrivo nel teatro operativo afgano.

Dal 2012 ad oggi gli UH-90 italiani (versione da trasporto tattico dell’elicottero NH-90 prodotto da NH Industries per l'Esercito italiano) hanno effettuato più di 1.650 missioni operative nella parte occidentale dell'Afghanistan, svolgendo i compiti di trasporto tattico, ricognizione, collegamento e supporto alle forze speciali.

L’Aviazione dell'Esercito (AVES) è stata la prima a schierare una versione dell’HN-90 in una campagna militare internazionale.



Dal 2014, nel quadro della Resolute Support Mission, l'elicottero UH-90 ha giocato un ruolo fondamentale nelle attività MEDEVAC (Medical Evacuation) a supporto del personale TAAC-W che offre formazione e sostegno alle forze armate afghane.

Il Direttore Generale di NH Industries Gianfranco Sottotetti si è detto particolarmente orgoglioso del risultato raggiunto dall'Esercito italiano: “tale traguardo dimostra in modo chiaro la capacità dell’NH-90 di operare in ambienti difficili ed esigenti con un elevato livello di disponibilità operativa".

Il Task Group "Fenice", schierato in Afghanistan, gestisce gli elicotteri UH-90 ed AH-129 Mangusta ed è composto da squadre qualificate per la gestione delle emergenze mediche su elicottero e dagli specialisti del 66° Reggimento di fanteria aviotrasportata.


L'NH-90 è la scelta ottimale per le operazioni moderne, grazie alla grande struttura realizzata in materiale composito, offre un eccellente rapporto peso-potenza ed una vasta gamma di attrezzature. È dotato di un sistema di controllo di volo Fly-by-Wire per ridurre il carico di lavoro del pilota e migliorarne le performance.

L'NH-90 è proposto in due varianti principali, una dedicata ad operazioni navali, l'NH-90 NFH (Nato Frigate Helicopter) e una Tactical Transport Variant per le operazioni terrestri.

Ad oggi, più di 300 elicotteri sono stati consegnati tra le due varianti per un totale di 127.000 ore di volo accumulate. Il velivolo è attualmente utilizzato dalle Forze Armate di Italia, Francia, Germania, Paesi Bassi, Svezia, Finlandia, Norvegia, Grecia, Oman, Australia e Nuova Zelanda.

Autore e Immagini: Matteo Sanzani
Fonte e Immagine di Copertina: NH Industries

Nessun commento

Powered by Blogger.