CAMBIO DI COMANDO AL 14° STORMO A.M.

Venerdì 2 settembre, presso l’aeroporto militare “M. De Bernardis” di Pratica di Mare, si è svolta la cerimonia di avvicendamento al Comando del 14° Stormo tra il Colonnello Andrea Massucci, comandante uscente, ed il Colonnello Antonio Caruso, comandante subentrante.


L’evento, presieduto dal Comandante la Squadra Aerea, Generale di Squadra Aerea Franco Girardi, ha visto la partecipazione del Comandante il Comando delle Forze di Supporto Speciali, Generale di Divisione Aerea Roberto Boi, del Sig. Sindaco del Comune di Pomezia Fabio Fucci e di varie autorità militari e civili.
Nel discorso di commiato, il Colonnello Massucci, nel ringraziare tutte le autorità e gli ospiti per essere intervenuti alla cerimonia, ha evidenziato come “l’elenco delle cose fatte è molto lungo e quindi preferisco farne uno solo: tutto quanto ci è stato richiesto è stato fatto... ed anche di più, con professionalità, tempestività e raggiungendo pregevoli risultati.”
Successivamente, ha preso la parola il Colonnello Caruso che, unendosi agli intenti del suo predecessore, ha sottolineato che “tutti noi possiamo assaporare nel quotidiano impegno che ci attende l’arricchimento derivante dal privilegio di servire il nostro Paese, nella certezza che l’Italia guardi alle proprie Forze Armate quale esempio di altissimi valori e solido baluardo morale.”
A conclusione degli interventi, il Generale Girardi ha preso la parola rivolgendo un momento di rispettoso silenzio per le vittime del sisma del 24 agosto. Successivamente, il Comandante della Squadra Aerea ha affermato che l’Aeronautica Militare continuerà ad essere presente con gli assetti e la professionalità del proprio personale in questi eventi che colpiscono duramente il nostro Paese. ”Proseguite sempre ad operare con serietà, professionalità e dedizione…” ha aggiunto il Comandante della Squadra Aerea “… gli eccellenti risultati conseguiti sono stati possibili grazie all’impegno ed al sacrificio vostro e delle vostre famiglie, alle quali rivolgo il mio personale e sincero ringraziamento. Il Colonnello Massucci vi ha saputo guidare con appassionata partecipazione e profonda dedizione, facendo ricorso ad un’azione di comando intelligente e lungimirante: a lui e a tutti voi, quindi, rivolgo il plauso dell’A.M. e mio personale. Al Colonnello Caruso desidero confermare la mia piena fiducia, certo che saprà interpretare al meglio il delicato incarico assunto.”
L’evento, che rappresenta un momento di fondamentale importanza per il rinnovamento della vita operativa del Reparto ed il consolidamento delle relative tradizioni, si è concluso con la tradizionale firma dell’albo d’onore.




​Il 14° Stormo ha sede presso l’Aeroporto Militare di Pratica di Mare. Dipende dal Comando delle Forze di Supporto e Speciali, conduce missioni di supporto nel settore del rifornimento in volo, radiomisure e addestramento con i velivoli KC767A, P180 Avanti, in aderenza alle pianificazioni e alle direttive ricevute dal Comando Squadra Aerea, l’Alto Comando dell'Aeronautica Militare cui è deputato l’addestramento, l’approntamento e l’impiego degli assetti e del personale che operano presso i Reparti operativi su tutto il territorio nazionale.

Fonte: Aeronautica Militare

Nessun commento

Powered by Blogger.