UN RUOLO DELL'AERONAUTICA: LA DIFESA AEREA

Oltre al compito di fornire trasporti sanitari e umanitari di cui abbiamo parlato quì, un altro ruolo fondamentale svolto dall’Aeronautica Militare è quello della sorveglianza aerea.
Quando un velivolo attraversa gli spazi aerei italiani senza una relativa autorizzazione viene dato dal
Comando Operazioni Aeree di Poggio Renatico (Ferrara), l’ordine di decollo immediato ai caccia intercettori.


Sarà poi compito dei piloti di Eurofighter del 4° Stormo di Grosseto, del 36° Stormo di Gioia del Colle e del 37° Stormo di Trapani, a seconda della zona in cui è stato identificato il velivolo sospetto, decollare in pochissimi minuti dall'ordine di "scramble", ovvero decollo immediato su allarme, per intercettare e scortare fuori dai confini nazionali o su uno scalo designato il velivolo identificato. L'Aeronautica Militare assicura la sorveglianza dello spazio aereo nazionale 365 giorni all'anno, 24 ore su 24, con un sistema di difesa integrato a quello degli altri Paesi appartenenti alla NATO.

Testo e Immagine: Matteo Sanzani

Nessun commento

Powered by Blogger.