SCELTO IL FUTURO AIR FORCE ONE

Da Roosevelt fino ad Obama, i velivoli Boeing hanno trasportato i presidenti degli Stati Uniti in tutto il mondo tramite i due attuali Boeing 747-200 denominati Air Force One.
Ora la Boeing ha ricevuto l’incarico di svilupparne il successore partendo dal più avanzato e performante Boeing 747-800.

USAF Air Force One

Il nuovo velivolo sarà in gradi di percorrere la tratta Washington – Hong Kong senza alcun scalo alla velocità media di Mach 0,855 e da quando effettuerà il suo primo volo la Boeing passerà il traguardo di mezzo secolo di servizio presidenziale.

Fonte: Boeing
Immagibe: Andrews AB

Nessun commento

Powered by Blogger.